Segni cardinali

I segni cardinali (Ariete, Cancro*, Bilancia e Capricorno) rappresentano rispettivamente l’inizio di primavera, estate, autunno e inverno.

url

I segni cardinali invitano a dare valore al passato e a rivedere ogni cosa alla luce di ciò che è successo. Sono loro i segni della nostra storia personale, forse quelli che indicano le storie del passato, le altre vite. Alcuni cambiamenti sono nelle nostre mani, altri sono più grandi di noi, e non saranno minimamente scalfiti dalle nostre scelte perché fanno parte di quella parte di destino che a noi umani è completamente inaccessibile. L’invito allora è di seguire la scia di questa energia conservativa senza però effettuare gli errori del passato, senza riproporre gli schemi già tentati ma che hanno dato risultati discutibili. la forza cardinale del momento è mantenere solo ciò che effettivamente funziona e cambiare quello che nonostante sia storico, non sembra avere più senso. Così puoi fare tu: scegli senza lamentarti o pensare di aver perso tutto. Tieni solo ciò che ti soddisfa, elimina il resto se ha finito il suo corso senza rimpianti.

* Nell’oroscopo orientale io sarei del segno del Serpente, ascendente Topo, elemento legno e radice negativa (figurarsi.).

4 commenti
  1. Avatar
    micaela dice:

    Grazie per il commento sui ns segni cardinali: soliti suggerimenti validi, ma….da noi teste calde irraggiungibili.

    Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *